Il Villaggio Operaio Leumann

Il Villaggio Operaio Leumann è uno dei fiori all’occhiello dell’Archeologia Industriale in Italia, realizzato tra la fine dell’800 e l’inizio del ‘900 su progetto dell’ingegnere Pietro Fenoglio e prende il nome dal suo fondatore, l’imprenditore di origine svizzera Napoleone Leumann…Il complesso è costituito da due comprensori di casette ai lati dello stabilimento tessile su una superficie di circa 60.000 metri quadrati. Il Villaggio Leumann è uno dei siti che fanno parte dell’Ecomuseo sulla Cultura Materiale della Provincia di Torino, il quartiere viene così conservato integralmente